Progetto Ersilia CASAinterfaccia si rivolge a soggetti deboli in condizioni di marginalità proponendo un approccio innovativo alle questioni del bisogno di casa e dell’esclusione sociale.
Progetto Ersilia CASAinterfaccia, partendo dall’idea di marginalità urbana come potenziale, sperimenta percorsi e modelli di convivenza civile fondati sull’autorecupero di edifici in abbandono da parte di comunità eterogenee di abitanti unite dal bisogno, che lavorano insieme scambiando competenze.

Progetto Ersilia CASAinterfaccia addresses weak subjects in marginality conditions, suggesting an innovative approach to issues regarding the need of housing and social exclusion.
Progetto Ersilia CASAinterfaccia, starting from the idea of the potential of urban marginality, experiments itineraries and models of cohabitation based on auto-recovery of abandoned buildings on behalf of heterogeneous communities brought together by need, that collaborate exchanging competences.

mercoledì 25 novembre 2015

COSTRUIAMO SAPERI, Ragusa

Si è concluso il terzo workshop del Progetto Costruiamo Saperi. Durante le giornate del 20 e del 21 Novembre il gruppo ha progettato gli spazi di vendita nei negozi di Via Vittorio Veneto, proponendo idee per l’avvio temporaneo dei negozi e immaginandone l’allestimento.
I lavori sono proseguiti con la partecipazione attiva dei destinatari del progetto ad attività inerenti l’ambito costruzione e agricoltura. Ogni partecipante ha contribuito alla costruzione degli elementi di arredo  progettati per l’allestimento dei negozi e alla lavorazione dello zafferano coltivato nei campi di contrada Magnì.




domenica 8 novembre 2015